Home / Le Autorità e Il Sistema Politico / Il sistema politico del Libano:
DynamicImage

Il sistema politico del Libano:

Il Libano è una repubblica democratica parlamentare, basata sul rispetto delle libertà pubbliche, in particolare la libertà di opinione e di fede … (Preambolo della Costituzione)

Libano si caratterizza per l’adozione del sistema economico libero che garantisce l’iniziativa individuale e la proprietà privata.

La Costituzione libanese garantisce “la libertà di esprimere le proprie opinioni in parola e per iscritto, la libertà di stampa, la libertà di riunione, la libertà di stabilire le associazioni, e tutti sono garantiti dal dipartimento di diritto.

Il popolo libanese è caratterizzata 18 sette insieme condividendo le esperienze e tutte le sette sono pretejidas dalle leggi, i regolamenti e le autorità.

Il Libano è uno dei partecipanti nello sviluppo della Carta delle Nazioni Unite a New York fondatori, e la Lega degli Stati arabi, e ha accordi di partenariato e cooperazione con i vari paesi e istituzioni internazionali e arabi (tranne Israele) .

La Repubblica del Libano ha sei province: Beirut – Monte Libano – Libano Bekaa Nord – Sud Libano – Nabatieh, e di recente vi è una nuova introduzione alla provincia di Akkar nel Nord, e la provincia Baalbek-Hermel in della Bekaa.
autorità:
– La legislatura: il Parlamento libanese rappresenta il potere legislativo ed è composto da 128 deputati sono eletti direttamente dal popolo ogni quattro anni a scrutinio segreto ed equamente tra musulmani e cristiani. Uno dei deputati eletti in qualità di relatore del parlamento. I membri eleggono anche commissioni competenti per studiare progetti e presentarli alla Autorità generale per loro di prendere decisioni finali.

– Il ramo esecutivo: Il Presidente della Repubblica è il capo dello Stato e comandante supremo delle forze armate. Il ramo esecutivo è rappresentato dal governo, che è presieduto dal Presidente della Repubblica, che è presidente delle Autorità e garante della Costituzione. Il Presidente è eletto dalla Camera dei Rappresentanti per sei anni non rinnovabile, ed è responsabile della nomina il capo del governo sulla base del legame consultazioni parlamentari. Il Presidente della Repubblica e il Consiglio devono nominare i ministri.

– La legislatura: il sistema giudiziario in Libano è un’autorità indipendente e ha un consiglio superiore e si sviluppa su tre gradi di giudizio: il tribunale di

primo soggiorno, la Corte d’Appello e la Corte di Cassazione. Il Consiglio costituzionale emette risoluzioni riguardanti l’interpretazione della Costituzione e la decisione sulle elezioni contestate. Ci sono anche campi religiosi per gli stati civili di ogni setta religiosa che decidono questioni di eredità, matrimonio e divorzio.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *